Notte, o quasi, bianca del basket a Taverna

Taverna, Giovedì 24 Agosto 2017 - 19:21 di Redazione

C'era una volta il basket, si è giocato nel Chiostro del Convento di San Domenico, poi nella palestra comunale e nel polivalente. Oggi per tenere viva l'attenzione sulla palla a spicchi Tommaso Pullano e Salvatore Ponessa le inventano tutte. Negli anni precedenti il torneo estivo a conclusione delle serate invernali al PalaSorboSanBasile, ieri la notte bianca, esattamente dalle 18 alle 4. Dieci le squadre che si sono affrontate nel classico 3 vs 3. Bello vedere tantissimi giovani e giovanissimi, uomini e donne, darsi battaglia nell'area piccola, tirare da sotto, con le immancabili bombe da tre punti, insomma giocare a pallacanestro. Protagonisti in campo, polivalente, ma anche in tribuna, genitori, amici, fidanzate/i, con i più temerari che hanno resistito fin quasi all'alba. Eterogenea anche la provenienza dei giocatori, Nicola Parrotta da New York e Rosario Pullano da Trieste, solo per citare i più lontani. Bello anche vedere tanti "calciatori" vendere cara la pelle contro i cugini del basket. Tra le curiosità le Women Dream Team con Claudia Lia, Emanuela Tozzo, Benedetta Pullano e Alessandra Iazzolino che si sono fatte rispettare aiutate da Mattia Gentile. La formula, con partite da 15 minuti o al meglio dei 21 punti, è stata azzeccata, per cui divertimento garantito. Per la cronaca, a vincere la "corazzata" Antonio Madia, Marco Maida, Rosario Pullano e Giuseppe Jim Scalise che in finale batte il quartetto formato da Matteo Montesani, Salvatore Ponessa e dai fratelli Federico e Alessandro Imbrogno. Mvp Marco Maida. Gratissimi ospiti della serata Massimo Giampà e Umberto Maggi, gli ultimi a predicare il verbo della pallacanestro a Taverna. Menzione speciale per Maria Rosaria Frustaci, Mvp 2016, e Alessandra Iazzolino che hanno fatto di tutto e di più per aiutare gli organizzatori ufficiali nella migliore riuscita della notte del basket.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code