Brucia rifiuti e provoca incendio in un bosco

Taverna, Martedì 02 Maggio 2017 - 13:58 di Redazione

I carabinieri forestale di Taverna, a conclusione dei rilievi e delle attività di polizia relativi all'incendio occorso in località "Valle del carro" il 26 aprile scorso, hanno individuato il soggetto che ne ha causato l'origine.    I militari, allertati da cittadini, sono intervenuti sul luogo dell'incendio, durante le operazioni di spegnimento da parte dei Vigili del fuoco e di volontari, ed hanno proceduto ai rilievi. Dalle indagini è emerso che il rogo ha avuto origine da un grosso cumulo di rifiuti vegetali bruciati precedentemente a breve distanza dal bosco, da parte di un agricoltore che è stato denunciato per incendio boschivo colposo. Le fiamme hanno interessato terreni boscati con piante di pino laricio su una superficie di quasi 2 ettari, di proprietà sia pubblica, in gestione a Calabria Verde, che privata.   Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code